I fratelli Fabrizio e Kevin Garozzo, in arte rispettivamente Harsenico e Kappa, sono stati i fondatori dei Sostanzha Tossika, gruppo hip hop abruzzese, che cessa di esistere per far spazio alle loro carriere soliste. In questi anni hanno realizzato diversi progetti con all’interno collaborazioni importanti, internazionali e non, tra le quali: Ca$his (Shady Records) Maxi B, Santo Trafficante (che li ha prodotti dal 2013 al 2017 con Ghiaccio Enterprises/Cartello Di Roma) e l’attrice Ilaria Spada (cugina degli artisti e moglie di Kim Rossi Stuart). L’ultimo singolo dei Sostanzha Tossika dal titolo “Il Mondo di Sotto” è stato pubblicato da Francesca Losappio (manager di Loredana Bertè) per 23 Music/Bandabebè Srl. Il nuovo singolo “Addio mondo” nasce dalla collaborazione tra i due fratelli con i loro rispettivi progetti solisti, Harsenico e Kappa.

 

Questo singolo, “Addio Mondo”, è davvero un progetto ben fatto. Potete dirci, se c’è, qual è stata l’idea di base scatenante per cui avete deciso di dar vita a questo gioiellino?
Innanzitutto vi ringraziamo molto per le belle parole…comunque è partito tutto nella maniera più naturale e spontanea possibile. Abbiamo ascoltato il beat di nostro fratello sCh e ne siamo rimasti subito affascinati…abbiamo curato prima gli aspetti melodici del ritornello, e avendo creato una melodia che trasmette positività e malinconia allo stesso tempo abbiamo buttato giù un testo che gli rendesse giustizia. Infatti è bello partire, è vero, andare in bei posti con le persone a cui vuoi bene ma lasciarsi tutto alle spalle rende sempre un po’ malinconici.

Come vi siete avvicinati alla cultura rap?
Come tutti quelli della nostra generazione, con i dischi dei rapper più influenti degli anni 2000, Eminem e i D12 e 50 Cent e la G-Unit. Questo è stato il primo step, poi è arrivato il desiderio di volerci mettere del nostro e creare così la nostra musica.

Avete visto l’evolversi della scena hip hop in Italia, quali sono, secondo voi, la differenza tra hip hop ieri e oggi?
Prima l’hip hop era un genere un po’ più di nicchia, ora è a tutti gli effetti mainstream come del resto lo è in America già da molti anni.

Vi sentite di dare qualche consiglio a giovani artisti che vogliono intraprendere questopercorso artistico?
Il nostro consiglio è di essere sempre se stessi nel bene e nel male e una volta intrapresa questa strada consigliamo di non arrendersi mai, di avere dedizione, costanza e molta pazienza, di questa soprattutto ce ne vuole tanta…(ridono)

Potete darci qualche anticipazione sui vostri prossimi programmi? (eventi, tour, live, etc.)
Abbiamo in mente qualcosa ma ancora nulla di definito, vedremo…comunque seguiteci sui nostri profili per restare sempre aggiornati.

 

www.facebook.com/harsenico
www.facebook.com/kappaspace
www.instagram.com/harsenico
www.instagram.com/kappaspace

 

Share Button