G.Patty ci concede una chiacchierata piena di spunti e curiosità, dalle influenze musicali che stimolano il suo processo creativo a delle rivelazioni inedite riguardanti il suo ultimo singolo, “Però Yey”.

Parliamo del tuo nuovo singolo, “Però Yey”. Com’è nata l’idea del titolo?

Ci ho messo una vita a scegliere il titolo, ne avremo partoriti una decina prima di giungere a questo. Ho deciso Però Yey perchè è bizzarro, diverso ed unico, non sono una persona che riesce a fare un qualcosa se altri l’hanno già fatta. Poi diciamo che Però Yey è la formula di parola sul quale si basa l’intero ritornello.

Quali sono i tuoi ascolti principali durante la giornata? Ci sono altri generi oltre al rap?

Certo, la maggior parte dei miei ascolti oramai non è più rap. Durante la mia giornata tipo ascolto tanto tanto Jazz e Blues, a volte entro in mood Classical Music, ma per la maggior parte del tempo rimango fedele alla Black Music anni ‘70 fino ai ‘90.

Ti senti cambiato da quando hai iniziato a fare musica?

Non mi sento cambiato, mi sento solo più me stesso, oramai la musica mi definisce, vivo per inseguirla. Puoi chiedere di me  a chiunque mi conosca in maniera un po’ più personale, di sicuro ti parlerà della mia fissazione per l’arte e la musica. Al giorno d’oggi le mie amicizie, le persone che frequento, i miei discorsi ed i miei pensieri orbitano intorno a ciò

C’è un rapper in particolare con il quale ti piacerebbe collaborare?

Sì, ci sono vari rapper con i quali vorrei collaborare, te ne citerò uno italiano ed uno straniero:  Quello Italiano sarebbe molto probabilmente Neffa, quello straniero potrebbe essere A$ap Rocky o magari Tyler, the Creator.

Ci sono dei luoghi particolari in cui preferisci scrivere oppure preferisci rimanere a casa per elaborare le tue idee?

Non ci sono dei luoghi particolari in cui mi trovo meglio a scrivere, una canzone può nascere ovunque ed in qualsiasi momento, ovviamente poi per costruirla e definirla, necessito del mio homestudio con il quale riesco a registrarmi e mixarmi nella maniera più creativa e personale possibile.

Share Button