Nel suo album di debutto “Cronache della Luna e del Sole” Baruz racconta a suon di rime l’inizio di un viaggio che ha il sapore epico dell’approdo sulla luna.

Alla sua prima esperienza musicale, Baruz classe ’93 nato e cresciuto a Roma, muove i suoi primi passi nel campetto di basket di San Lorenzo, il vero fulcro di una nuova Roma, finalmente giovane, globale, energetica.

Una Roma Ultra-Urbana dove il simbolo è il ‘reatino’ Koby Bryant e non Francesco Totti.

Appassionato del basket di strada ha giocato e visitato i playground di mezza Italia, raggiungendo anche la convocazione in nazionale nel campionato federale 3×3 italiano.

Il suo primo EP è ispirato prevalentemente all’amore per la cultura Urban, che si ritrova anche nei suoi quadri realizzati palleggiando sulle tele con palloni da basket intinti in vernici colorate.

Le cinque tracce sono nate dalle esperienze di vita maturate nei quartieri dove è cresciuto e dall’incontro con tante persone di diverse culture e etnie.

Cronache della luna e del sole vol.1 nasce dall’incontro tra Loocio e Baruz, nello storico playground di San Lorenzo divenuto col tempo il luogo di creazione di tante collaborazioni, una tra tutte quella con Red Bull, con cui ormai collabora stabilmente.

Instagram: @m_baruz

EP:

http://itunes.apple.com/album/id/1564549619

Share Button