De Rua – G Edition” è il nuovo album di Rico Mendossa, disponibile in streaming su Spotify e su tutti i digital store, fuori per Thaurus Publishing.

Dopo l’ottima accoglienza di pubblico e critica riservata al suo disco d’esordio, Rico Mendossa chiude il suo 2021 con una speciale repack del progetto, che alla tracklist originale aggiunge sei brani, cinque inediti e un remix.

“De Rua” è un disco fortemente personale, sia a livello introspettivo che autobiografico, e segna la maturazione di Rico Mendossa come rapper. Il fondatore della TDS Crew guarda al passato senza nostalgia, ma piuttosto analizzando il suo percorso, sottolineando ogni lezione appresa, ogni vittoria e ogni sconfitta, ogni esperienza che l’ha reso l’uomo che è. Rico Mendossa rappa poi del presente, di un presente complicato, fatto di vite difficili, turbolente, ma fedeli ad un codice, a dei valori che non perdonano chi li rinnega. In ultimo luogo, “De Rua” guarda anche al futuro, e il suo autore è convinto che il futuro sia solo nella musica, senza possibilità di fallire. La repack e i nuovi brani seguono il filone e il concept del progetto originale, riuscendo a tenere in equilibrio esercizi di stile, brani liricamente impegnati, banger e atmosfere di strada, ma senza esaltare il crimine, anzi. Un anno in più di esperienze, personali e artistiche, che hanno arricchito Rico Mendossa come uomo e come rapper: ecco come nasce la “G Edition”.

“De Rua – G Edition” aggiunge alla già nutrita lista di collaborazioni dell’originale – Sean Poly, Guè, Ensi, Young Rame, Thai Smoke, Santiago KeiKei, Vacca – new entry del livello di Jake La Furia, Rasty Kilo e L’Elfo, oltre a nuove strofe inedite di Sean Poly, Santiago KeiKei, Thai Smoke, Vacca, Ensi e Guè.

Share Button